Come preparare un albero di Natale per il vaso COMMENTA  

Come preparare un albero di Natale per il vaso COMMENTA  

Preparare un albero di Natale per il vaso è piuttosto semplice. Dopo aver rimosso gli aghi in eccesso all’esterno, tutto ciò che dovete fare è praticare un nuovo taglio alla base del tronco. Gli alberi tagliati di fresco hanno meno rischi di seccarsi, il che ricuce anche la possibilità che l’albero prenda fuoco a causa delle luci. Anche mantenere l’albero ben idratato estende la sua vita, quindi prepararlo per un giusto assorbimento di acqua è importante.


Preparare l'albero di Natale

Istruzioni

1 Lavate il vaso con dell’acqua e sapone e un disinfettante per uccidere i batteri o i parassiti che possono causare marcescenza nell’acqua. Risciacquate bene il vaso e fate asciugare.


2 Tagliate i piccoli rametti al fondo del tronco dell’albero con delle cesoie. La base del tronco deve almeno essere di 30 cm in altezza prima di inserirlo nel vaso.


3 Segate via circa 2 cm dal tronco per permettere l’assorbimento dell’acqua. Dopo il primo taglio la linfa dell’albero fuoriesce per creare un sigillo. Per far sì che l’albero assorba l’acqua e non secchi occorre eliminare questo sigillo di linfa.

L'articolo prosegue subito dopo


4 Ponete l’albero nel vaso. Sistemate l’albero in modo che sia uniformemente distribuito prima di avvitare i sostegni. Riempite il vaso con dell’acqua e monitoratene il livello ogni giorno. Gli alberi di Natale hanno bisogno di essere inaffiati ogni uno o due giorni per mantenere gli aghi idratati ed evitare che prendano fuoco.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*