Come preparare un gazpacho bianco

Guide

Come preparare un gazpacho bianco

How to Make White Gazpacho Soupthumbnail

Se amate il gazpacho tradizionale, potreste apprezzare anche la versione bianca. Conosciuto anche come “ajo blanco”, questa versione si prepara con mandorle al posto del pomodoro. E’ molto famoso nella citta di Malaga, ed è una zuppa al sapore di aglio con un gusto ricco e cremoso, anche se privo di panna ed adatto, quindi, anche per i vegani.

Istruzioni

Occorrente

  • 3 tazze di pane raffermo a cubetti
  • 4 spicchi di aglio pelati
  • 1 tazza di mandorle bianche pelate
  • 1 cucchiaio di aceto
  • 1/2 tazza di olio extra vergine di oliva
  • 2 1/2 tazze di acqua calda
  • 1 tazza di acini d’uva tagliati e senza semi
  • sale q.b.
  1. Mettete i cubetti di pane in una ciotola e copriteli con dell’acqua (circa 4 tazze) fino alla totale immersione. Fate macerare per circa 10 minuti.

  2. Mette le mandorle pelate e l’aglio nel frullatore e macinate per circa due minuti.

    Il composto dev’essere abbastanza fine.

  3. Eliminate l’acqua, strizzando il pane e mettetelo nel frullatore. Mentre frulla, aggiungete l’olio, l’aceto e l’acqua calda fino a che il composto non diventi cremoso e omogeneo.

  4. Aggiustate la zuppa con sale a piacere. Mettete il gazpacho in ciotole e guarnite con i pezzettini di acini d’uva.

– Se non trovate acini d’uva, potete usare dei pezzettini di mela per guarnizione.

– Il gazpacho bianco può essere fato in anticipo ed essere conservato in frigorifero.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*