Come prepararsi al Natale risparmiando denaro COMMENTA  

Come prepararsi al Natale risparmiando denaro COMMENTA  

Mancano due mesi a Natale, ma è bene prepararsi per tempo a questa ricorrenza se si ha intenzione di risparmiare un po’ sui regali e gli addobbi. Svendite, saldi, outlet. Spesso capita di poter acquistare con sconti particolarmente alti. Sono questi i momenti in cui bisogna approfittare per acquistare un po’ di articoli da regalare a parenti e amici. Anche se Natale o compleanni non sono imminenti, maglioni, beauty case, sciarpe, costumi o magliette a metà prezzo tornano buone alla prima occasione. In questo modo si riescono ad abbattere i costi fino al 70%.

Per quanto riguarda gli addobbi natalizi e le decorazioni per l’albero di Natale, potremmo provare a crearli da sole. In questo modo si potrà avere un albero diverso e personalizzato ogni anno, ma assolutamente low cost. Un esempio? Comprate delle sfere di polistirolo e avvolgetele con nastro “a coda di topo”, oppure preparate dei biscotti con diverse forme e appendeteli ai rami. Comprate nastro di diverso colore all’ingrosso e ricavate tanti fiocchi nei colori e tessuti che preferite. Un’alternativa al classico albero? Se ne può costruire uno utilizzando tre (o più) scatole di cartone di dimensioni decrescenti, dipinte di verde e sovrapposte. Una volta creata questa struttura, si abbellisce a piacere utilizzando materiali riciclati.


Per quanto riguarda la confezione, si può usare la fantasia e servirsi di materiale di scarto o riciclati da combinare in modo creativo. Per chiudere il pacco ci si può servire di qualsiasi piccolo oggetto come sassi, pigne, fiocchi, spille o palline natalizie.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*