Come prevenire i crampi alla gamba - Notizie.it

Come prevenire i crampi alla gamba

Guide

Come prevenire i crampi alla gamba

Un crampo alla gamba è causato da un improvvisa e incontrollata contrazione dei muscoli. I muscoli che si contraggono più spesso in questo modo sono quelli che attraversano due articolazioni, come i quadricipiti e il polpaccio. I crampi di solito durano meno di un minuto. I crampi alle gambe spesso si hanno di notte e possono svegliare una persona.

Evitare i crampi alle gambe

Istruzioni

1 Fate stretching regolarmente, questo può rilassare le fibre muscolari. Quando fate attività fisica, iniziate lentamente. Fate riscaldamento prima di iniziare a fare stretching, concentrandovi sui gruppi di muscoli che danno crampi. Non fate un’intensa attività fisica prima di andare a dormire.

2 State idratati. Sebbene non si sappia esattamente come la disidratazione e i crampi muscolari siano collegati, è risaputo che la disidratazione può influire sui crampi alle gambe. É importante bere molta acqua prima, durante e dopo l’esercizio fisico. Bevete almeno 3 bicchieri di acqua al giorno.

3 Quando si verifica un crampo alla gamba, massaggiate delicatamente e fate stretching sul muscolo dolorante.

Fate poi una doccia o un bagno caldi, per alleviare il problema e rilassare i muscoli.

4 Dovreste farvi visitare da un medico quando i crampi alla gamba diventano persistenti e ricorrenti. Potrebbe esserci una condizione medica che causa i crampi, come uno sbilanciamento elettrolitico. Il medico potrebbe farvi fare delle analisi o prescrivervi dei farmaci per aiutare a prevenire i crampi, specie quelli di notte.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*