Come prevenire la dipendenza da internet

Guide

Come prevenire la dipendenza da internet

Ti siedi al computer e ti accorgi che tre ore sono volate?
Internet è uno strumento incredibile per gli affari e per il divertimento. Ma se ti piace in modo esagerato, potrebbe diventare una dipendenza. Nel 2007, circolava la notizia di un giovane cinese morto dopo aver giocato per tre giorni di seguito in un internet cafè.Ti rendi conto che stai troppo sul web quando altre aree della tua vita cominciano a risentire della mancanza di tempo o di energia.

Istruzioni

    • Torna alla realtà. Alcuni esperti sostengono che Internet diventa un facile surrogato della vita vera. Comincia ad incontrare persone vere, una volta al giorno, un amico o un familiare, al telefono o al bar. Fa una lista di persone che ti piacciono e metti uno spunto accanto al nome, tutte le volte che hai avuto un contatto dal vivo. Una volta che cominci a riprendere i contatti, sentirai meno l’urgenza di collegarti ad Internet.
    • Affronta il problema.

      La dipendenza da Internet può essere deleteria per le tue relazioni. Può anche aggravare problemi presistenti. Quando passi il tuo tempo su Internet invece di vivere la tua vita, ti comporti come lo struzzo che nasconde la testa sotto la sabbia. Molti di noi abusano del web come modo per aggirare i problemi. Da cosa cerchi di scappare? Prova a scriverlo su carta e pensa a cosa potresti fare per attaccare il tuo problema principale giorno per giorno.

    • Limita il tempo che passi su Internet. Se fosse un tuo amico ad avere una dipendenza da Internet, quanto tempo gli consiglieresti di starci? Poniti un limite. Quando lo hai superato e mentalmente ti dici che hai ancora bisogno di un po’ di tempo aggiuntivo, ricorda che puoi riprendere il giorno dopo. Spegni il computer, esci e fa una passeggiata.
    • Non tenere il computer in bella vista. Gira o chiudi il monitor completamente quando hai esaurito il tempo.

      Coprilo con un panno se non è un portatile. Riponi la tastiera in modo che esca dal tuo campo visivo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*