Come prevenire un’infezione da puntura di zanzara

Guide

Come prevenire un’infezione da puntura di zanzara

Le punture di zanzara sono un fastidio comune che causano prurito, bisogna per questo stare attenti perchè i graffi e le lacerazioni della pelle possono causare delle infezioni. Questo articolo fornisce alcuni suggerimenti e le misure che si possono adottare per prevenire e curare l’infezione causata dalle punture di zanzara.

Istruzioni:

  1. Pulire l’area attorno al morso con acqua e sapone in modo da rimuovere lo sporco e i germi.
  2. Evitare di grattare il morso, rompere la superficie della pelle aiuta la formazione di germi e quindi l’infezione.
  3. Se avete bisogno di qualcosa che vi aiuti a non grattarvi provate a utilizzare una crema di idrocortisone o anche un antistaminico orale.
  4. Assicuratevi di non avere unghie taglienti per limitare i danni causati dai graffi, ciò vi aiuterà a evitare di rompere la pelle.
  5. Lavare le aree infette regolarmente con acqua e sapone e applicare impacchi caldi per aiutare a guarire l’infezione.

    Le soluzioni di perossido di idrogeno possono aiutare a combattere le infezioni più gravi.

Consigli e avvertenze:

  • L’utilizzo del perossido di idrogeno su un morso infetto aiuta a lavare l’area attorno all’infezione, non velocizzerà la guarigione ma eviterà un suo peggioramento.
  • Se l’infezione si verifica e continua a peggiorare consultare un medico che può prescrivervi delle creme antibiotiche o degli antibiotici orali.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*