Come proteggere il cane dai parassiti COMMENTA  

Come proteggere il cane dai parassiti COMMENTA  

Parassiti interni ed esterni influenzano negativamente la qualità della vita e possono porre seri problemi di salute. Qui di seguito sono riportate misure che si possono adottare per proteggere il vostro cane.

Istruzione

1 Fissare un appuntamento con il veterinario per un esame. Richiedi informazioni su e test diagnostici per i parassiti comuni nella vostra zona.

2 Trattare come raccomandato e usare prodotti progettati per prevenire la reinfestazione.


3 Evitare l’esposizione ai randagi e non far allenare il vostro animale domestico in aree che attirano un sacco di cani.

4 Evita che il cane mangi le feci di altri cani o altri animali. Il contatto con materiale fecale da un altro cane è il modo più comune per un cane di ottenere i parassiti intestinali.


5 Controllare le pulci e non lasciate che il vostro cane mangia roditori (per evitare l’infestazione da tenia).

6 Essere consapevoli del fatto che i tipi di parassiti variano in base al paese. Le misure di prevenzione saranno diverse per i cani al coperto e all’aperto e tra le razze.

L'articolo prosegue subito dopo


7 Prendere precauzioni quando si viaggia con il proprio cane.

8 Chiedete al vostro veterinario di raccomandare i prodotti per la protezione contro ascaridi, pulci, zecche e dirofilarie.

9 Continuare le misure di prevenzione per tutto l’anno e recarsi dal vostro veterinario per un esame annuale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*