Come proteggere le donne disabili da mariti prepotenti

Matrimonio

Come proteggere le donne disabili da mariti prepotenti


Le donne disabili sono più a rischio di subire abusi. E’ importante proteggere queste donne dai loro prepotenti mariti. Ci sono molte donne che subiscono abusi. Con l’aiuto di familiari e parenti, le donne disabili possono trarne vantaggi.

Istruzioni

1 Educate il disabile a proposito dell’abuso. Molte donne non capiscono che quello che sta loro accadendo è un abuso, perciò andare a trovar quelle persone nelle loro case e mostrare loro storie e immagini di abusi potrebbe rivelarsi utile.

2 Riportate il caso alla polizia. Molti stati hanno leggi che permettono agli altri di denunciare le violenze, anche se non si è direttamente coinvolti nella situazione. Questo perché le donne solitamente non denunciano gli uomini che abusano di loro. La polizia adesso ha il diritto di accusare le persone, anche senza il permesso della vittima, se questa riporta delle ferite.

3 Denunciate qualsiasi incidente alle organizzazioni specializzate in violenza domestica. Ci sono linee telefoniche aperte 24 ore su 24.

Le donne vittime di violenza e le loro famiglie dovrebbero essere a conoscenza di queste informazioni. Dateli il numero di telefono e invitatele a rivolgersi a loro, in caso di bisogno.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche