Come proteggere le piante dai venti invernali

Piante e Giardino

Come proteggere le piante dai venti invernali

I venti invernali possono danneggiare le piante

Il freddo e la neve abbondante non sono le uniche cose che danneggiano le piante. I venti forti e gelidi seccano le foglie sugli alberi sempreverdi e spezzano i rami sia delle piante sempreverdi che di quelle dormienti. Piantare in una zona protetta dai venti invernali offre una soluzione ottimale, ma le piante che già crescono in aree esposte richiedono una protezione supplementare. Prendere un po’ di tempo per proteggere i vostri alberi e gli arbusti dai venti invernali evita eventuali lesioni e danni così le piante possono apparire al meglio tutto l’anno.


Cosa serve

Paletti

Tela di iuta

Pinzatrice

Consigli:

1. Innaffiate gli alberi e gli arbusti sempreverdi in autunno fino a quando il terreno inizia a gelare. Innaffiate con metà acqua rispetto a quella usate di consueto in autunno per quattro-sei settimane in modo che le piante diventino più resistenti ed entrino in uno stato semi-dormiente. Riprendete poi le annaffiature regolari fino a quando la terra comincia a congelare per prevenire la sovra-essiccazione delle foglie in inverno.

2. Piantate due paletti su entrambi i lati della pianta sempreverde o decidua sul lato che riceve maggior vento in inverno. Usate paletti più alti della pianta e fateli entrare nel terreno per almeno 25,5 cm in modo che non cadano.

3. Avvolgete la tela di iuta attorno ai due pali. Pinzate la tela ai paletti per tenerla ferma. La tela blocca il vento ma permette ancora la circolazione dell’aria.

4. Estendete il blocco del vento della tela agli altri lati della pianta se essa è esposta a forti venti su più lati. Lasciate la parte superiore del frangivento scoperta cosicché la pianta possa ricevere ancora la luce del sole e la circolazione dell’aria.

Note:

Non potate le piante danneggiate dal vento fino al momento della normale potatura verso la fine dell’inverno o all’inizio della primavera. Molte piante si riprendono dai danni causati dal vento da sole, ed è più probabile che la potatura in pieno inverno provochi dei danni piuttosto che risolvere il problema.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...