Come proteggersi dai pidocchi

Guide

Come proteggersi dai pidocchi

I pidocchi sono un incubo per le famiglie con figli in età scolare perché si moltiplicano molto velocemente tra i piccoli scolari. Se a scuola ci sono i pidocchi è opportuno che sappiate come proteggere i vostri bambini ed evitare che li prendano; in questa guida vi spiegheremo come fare.

La prima cosa che dovete sapere è questa: i frequenti lavaggi con acqua calda saponata o con uno shampoo medicato aiutano a tenere lontani i pidocchi ma evitate di usare prodotti contro i pidocchi sui bambini al di sotto di 6 mesi.

La seconda cosa da sapere è questa: chiunque sia stato in stretto contatto con una persona che ha i pidocchi li può prendere. Il fatto, poi, che si moltiplichino rapidamente non è indice né di ambienti né di persone poco pulite.

Se doveste prendere i pidocchi provate con le cure a domicilio (shampoo specifici, pettinare i capelli con un pettine fitto per eliminare le uova, lavaggi frequenti) e, se non dovessero funzionare, se il bambino infestato dai pidocchi è molto piccolo o se le lesioni cutanee sono molto infiammate, rivolgetevi al vostro medico di fiducia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*