Come proteggersi dalle allergie da polvere

Arredamento

Come proteggersi dalle allergie da polvere

Le allergie alla polvere sono particolarmente difficili da trattare, dato che, anche nel migliore dei casi, la polvere persiste nell’aria. Eppure, esistono vari modi per pulire e controllare l’ambiente per proteggersi e minimizzare i sintomi.

12

1. Chiedere il parere di un immunologo o allergologo sulle prove allergiche può rivelarsi utile. Questo determinerà se sono presenti altre allergie, che è spesso il caso, e contribuisce a guidare il medico verso il trattamento migliore per le vostre allergie. Farmaci da allergia variano nella loro efficacia in base agli allergeni nonché sul loro potenziale degli effetti collaterali.

2. Evitare di entrare in ambienti polverosi, quando possibile, per proteggere meglio se stessi da allergie da polvere. In aggiunta ai soliti luoghi colpevoli, quali soffitte e scantinati, prestare attenzione durante la visita in case di altre persone, mercatini, garage, biblioteche e altri santuari di polvere. Se avete bisogno di entrare in un ambiente polveroso, limitare il tempo di esposizione, assumere farmaci per l’allergia e / o utilizzare una mascherina antipolvere, se necessario.

3. La gravità delle vostre allergie alla polvere in larga misura determina la portata delle misure necessarie. I tappeti dovranno essere aspirati più frequentemente o rimossi del tutto. Libri e documenti possono avere bisogno di essere sigillati o ridotti al minimo. I drappeggi devono essere spolverati e puliti regolarmente col vapore, se non tenuti al minimo.

4. Lavorare da cima a fondo su come si pulisce la vostra casa. Utilizzare strofinacci di tessuto trattato che intrappolano polvere piuttosto che strofinacci che semplicemente la spostano. Si consideri un pulitore di aspirazione ad alta potenza progettato per tenere la polvere di ricircolo in aria.

5. Utilizzare un sistema di filtrazione dell’aria o un purificatore d’aria per proteggere in modo significativo se stessi da allergie da polvere. Se il vostro budget è limitato, acquistarne uno per la camera da letto per iniziare e poi inserirne uno nella stanza in cui si spende la maggior parte del tempo. Pulire e sostituire i filtri dell’aria centrali regolarmente e utilizzare filtri HEPA per una protezione aggiuntiva.

6. Proteggersi da allergie alla polvere concentrandosi sulla camera da letto. Coprire le forniture di biancheria da letto, come materassi, molle e cuscini con una coperta morbida e flessibile in plastica o poliuretano. Spolverare accuratamente e regolarmente la camera da letto, l’armadio e sotto il letto. Conservare i vestiti stagionali e pulire o eliminare tende e altri tessuti. Rimuovere tutto ciò che ha un odore di muffa e mantenere la vostra biancheria sporca sigillata o fuori dalla stanza.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...