Come pubblicizzare propria canzone autonomamente

Guide

Come pubblicizzare propria canzone autonomamente

Se hai talento per la musica e vuoi pubblicizzare una canzone che hai scritto è possibile pubblicizzarla grazie ad un discografico o pubblicizzarla autonomamente.

I discografici si prendono cura di tutti gli aspetti della promozione e della vendita del vostro lavoro in cambio di una percentuale dei profitti.

Una pubblicità autonoma invece vi darà diritto a tutti i profitti, ma è necessario gestire tutta la promozione e la contabilità autonomamente. Non importa quale strada si scelga, entrambe vi permetteranno di realizzare il vostro sogno.

ISTRUZIONI

1. Annotare il testo della canzone e il nome di ogni accordo nella melodia. Correggere e riprodurre il brano per assicurarsi di aver scritto l’accordo correttamente. Se è possibile, creare una demo in uno studio di registrazione o sul vostro computer con un software di registrazione musicale.

2. Visita il sito del copyright fate domanda per un diritto d’autore sul vostro brano per proteggerlo. Il costo è di $35 a partire dal giugno 2011, e il tempo di elaborazione è di circa 3 mesi.

Una volta stabilito il copyright, riceverete il copyright e il numero del copyright.

3. Trovate un discografico sfogliando gli annunci nelle pubblicazioni commerciali online come Billboard, ASCAP e BMI. Scegliete gli editori interessati al vostro genere di musica. Ad esempio, non perdete tempo presentando una canzone country per un discografico che fa solo rock-. Seguite esattamente le linee guida della presentazione.

4. Pubblicate la vostra musica da soli creando un audio e vendetelo attraverso un canale di distribuzione musicale come MySpace o Create Space.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*