Come pulire filtro condizionatore COMMENTA  

Come pulire filtro condizionatore COMMENTA  

Come pulire filtro condizionatore
Come pulire filtro condizionatore

E’ molto importante pulire il filtro del condizionatore in quanto una manuntenzione povera crea danni all’aria che respiri e anche all’energia.

I filtri servono a mantenere i componenti dell’aria pulita e, a lungo andare, accumulano molto sporco, patogeni e allergeni. Una buona pulizia è consigliata almeno due volte al mese.. Ecco una semplice guida per pulire i filtri e mantenere l’ambiente pulito.

Leggi anche: Come bere acqua e aceto


Per prima cosa, apri il condizionatore. Assicurati che il condizionatore sia spento.  Rimuovi i componenti del condizionatore e potresti usare un cacciavite per svitare.

Rimuovi i filtri dal condizionatore. Ispezionali per verificare che non ci siano segni di logorio e deterioramento. Se noti degli strappi, non preoccuparti della pulizia, in quanto dovrai sostituire i filtri se li usi da tanto tempo.


Se i filtri non hanno bisogno di essere sostituiti in quanto logori, usa un isolante per eliminare lo sporco. Fai attenzione se non vuoi danneggiare il filtro ed evitare che non funzioni.


Espurga i filtri: riempi una bacinella con la stessa quantità di acqua e aceto. Assicurati che il recipiente che usi sia abbastanza grande in modo che i filtri siano totalmente immersi all’interno della soluzione. L’aceto ucciderà i batteri dannosi e gli allergeni che possono accumularsi nei filtri.

L'articolo prosegue subito dopo


Permette ai filtri di bagnarsi nella soluzione. Se non hai pulito i filtri di recenti, lasciali per quattro ore perché si bagnino.  Se i filtri sono stati usati in maniera moderata o sono stati puliti recentemente, lasciali a bagno per un’ora.

Rimuovi i filtri del condizionatore dalla soluzione di pulizia e lasciali sgocciolare. Non risciacquarli, ma usa un panno per asciugarli bene.

 

Leggi anche

babbo natale
Guide

Come sopravvivere al pranzo di Natale

Ecco come fare a sopravvivere al pranzo di Natale, nonostante le domande incalzanti dei parenti e le quantità industriali di cibo.   Manca davvero poco alle festività natalizie e in molti si staranno domandando come sopravvivere al pranzo di Natale. Cibo in quantità industriali, domande impertinenti dei parenti, e bambini che piangono e urlano in ogni angolo della casa. Non temete! Questo articolo vi consiglierà come comportarvi per sottrarvi a queste torture. Per prima cosa cercate di evitare le discussioni private a tavola, cercando di cambiare discorso quando uno dei parenti vi incalzerà con domande inopportune. Inoltre è assolutamente vietato Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*