Come pulire gli elettrodomestici risparmiando - Notizie.it
Come pulire gli elettrodomestici risparmiando
Guide

Come pulire gli elettrodomestici risparmiando

Entrare in una cucina brillante può davvero migliorare la giornata. Ma quando il ritmo di vita diventa caotico, far brillare tutti quegli elettrodomestici diventa un’attività secondaria. Vuoi riappropriarti della tua cucina prima che venga inghiottita dal grasso e dalle ditate appiccicose? Ecco alcuni semplici suggerimenti per risparmiare tempo e denaro, utilizzando prodotti che puoi trovare tranquillamente già in casa.

Lavastoviglie
Avvia la tua lavastoviglie a ciclo normale, ma invece di usare il normale detergente, utilizza aceto bianco o succo di limone. Per le macchie ostinate, aggiungi del sale al succo di limone e strofina dolcemente.
lavastoviglie
Frigorifero
Tira fuori tutto dal tuo frigorifero e butta via tutto quello che è scaduto. Una volta che il frigorifero è vuoto inumidisci un panno in microfibra con del bicarbonato di sodio sciolto in acqua e strofina tutto il frigorifero: così, potrai rimuovere le macchie e neutralizzare gli odori.
frigorifero
Microonde
Riempi una tazza che possa entrare nel microonde con del succo di limone e scalda fino ad ebollizione.

L’acido contenuto nel vapore del succo rimuoverà la sporcizia dai lati del microonde. In seguito, strofina tutto con un panno umido e pulito.
microonde
Robot da cucina
Tutti i componenti del robot da cucina possono andare in lavastoviglie, tranne la base. E’ possibile pulirla con un panno in microfibra e dell’aceto bianco. Per rimuovere lo sporco dalle piccole fessure puoi utilizzare una spazzolino da denti. Quindi, sciacqua la base con dell’acqua calda e lasciala asciugare.

robot

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*