Come pulire i fari dell’auto

Auto

Come pulire i fari dell’auto

Dopo anni di utilizzo, la copertura in plastica dei fari su un automobile sviluppa un alone giallo e perfino delle crepe. Questo alone riduce la distanza della luce dei fari, che può essere pericoloso durante la notte. E’ importante mantenere puliti i fari, ma se c’è ci sono screpolature, si possono riparare a buon mercato.


Quello che vi serve

nastro adesivo

sapone

acqua

istruzioni

1. Mettere il nastro attorno ai bordi dei fari. Assicurarsi di coprire completamente i bordi circostanti della vettura per evitare che la vernice non si graffi.

2. Lavare i fari con una spugna umida e sapone per auto. Risciacquare il sapone e asciugare i fari con un asciugamano. Ripetere questa operazione altre due volte per garantire che tutto lo sporco, sabbia o altro residuo siano andati via.

3. Bagnare la carta vetrata grana 1000. Carteggiare tutta la superficie di entrambi i fari. Ciò rende la superficie liscia e rende le fessure meno visibili.

4.

Bagnare la carta vetrata. Questo rende la superficie ancora più liscia.

5. Sciacquare i fari spenti con acqua e asciugare con un asciugamano.

6. Applicare una striscia sottile di pasta abrasiva su tutta la lunghezza del faro. Ripetere questa operazione con l’altro faro.

7. Rimuovere il nastro.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*