Come pulire il tartaro dai denti di un cane senza il veterinario

Guide

Come pulire il tartaro dai denti di un cane senza il veterinario

È importante mantenere la salute orale nei cani, poiché altrimenti si possono avere seri problemi di salute, come gengiviti o malattie cardiache. Dovreste lavare regolarmente i denti al cane e dare loro ogni tanto delle ossa da masticare, poiché questo aiuta a rimuovere la placca e il tartaro. Se vi è un accumulo di tartaro su di un dente, alcune persone portano il cane dal veterinario per una pulizia dentale con anestesia. Per i cani anziani, questo può essere un po’ rischioso e se ci sono solo uno o due denti da raschiare, allora rimuovere da voi il tartaro è la soluzione migliore.

Pulire i denti del cane

Istruzioni

1 tenete il muso del cane, con una mano sulla parte superiore, tenendo aperti i lati della sua bocca con le dita per mettere in mostra i denti.

2 Grattate l’area interessata con un raschietto da tartaro di metallo, con movimenti verso il basso. Non grattate mai verso le gengive, poiché potreste danneggiarle.

3 Strofinate via il tartaro rimoso con una pezzo di stoffa morbida.

4 Ripetete sugli altri denti affetti da tartaro dopo un po’ di tempo, poiché il cane non resta seduto abbastanza a lungo da poter trattare tutti i denti in una volta.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...