Come pulire la doccia o la vasca

Guide

Come pulire la doccia o la vasca

Avere una doccia con le pareti di vetro rende più bella la vostra stanza da bagno, ma con l’uso, l’acqua lascerà dei segni di calcare su di essi. Potrebbe essere arduo farli ritornare splendenti, ma usando le giuste tecniche, lo potrete fare facilmente.

Occorrente: bicarbonato di sodio, aceto, bottiglia a spruzzo.

Il primo suggerimento per avere una doccia pulita è sciacquare via la schiuma subito dopo essersi lavati. Ciò eviterà che la schiuma lasci residui di sapone e di calcio. Dopo averla sciacquata, asciugatela con una spugna o uno straccio. Vedrete subito il risultato.

Quando fate le pulizie in bagno, mettete in una bottiglia spray una parte di aceto ed una parte di acqua. Spruzzando la soluzione sui vetri della doccia o sulla vasca, questa scioglierà gli accumuli di sapone e sporco. L’odore dell’aceto svanirà non appena la soluzione asciugherà.

Il bicarbonato di sodio è noto per le sue molteplici proprietà.

Usato per pulire vetri e ceramica aiuterà ad uccidere qualsiasi muffa e scioglierà i residui di sporco e sapone.

Per mantenere puliti tubi, rubinetti e cipolle della doccia, usate una parte di aceto e una parte di acqua calda: brilleranno. Se la cipolla della doccia è otturata, lasciatela a bagno per una notte con aceto puro.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*