Come pulire la forfora di gatto COMMENTA  

Come pulire la forfora di gatto COMMENTA  

Quando i gatti perdono il pelo essi lasciano anche cadere la forfora, la quale può causare allergie in alcune persone. Pulire costantemente la casa può aiutare a rimuovere la maggior parte della forfora caduta dal gatto.


Pulire dalla forfora di gatto

Istruzioni

1 Passate l’aspirapolvere su tappeti, pavimenti tende e mobili, in modo da rimuovere la maggior parte di forfora e quindi di allergeni. Pulite a vapore i tappeti e i mobili periodicamente.


2 Con un panno bagnato pulite le pareti una volta al mese, poiché la forfora di gatto vi può aderire. Spolverate anche i mobili con un panno bagnato per catturare la forfora del gatto.


3 Lavate lenzuola e federe una volta a settimana con acqua e tenete il gatto fuori dalla camera da letto, per non che vi si depositi della forfora. Lavate la cuccia del gatto una volta a settimana.

L'articolo prosegue subito dopo


4 Uno dei metodi efficaci per rimuovere la forfora è fare il bagno al gatto e spazzolarlo. Utilizzate uno shampoo per gatti che aiuti a prevenire la pelle secca e fategli il bagno una volta al mese. Spazzolatelo con una spazzola dalle setole morbide ogni giorno.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*