Come pulire la macchina da caffè espresso o caffettiera COMMENTA  

Come pulire la macchina da caffè espresso o caffettiera COMMENTA  

Se dovete pulire la parte esterna, utilizzate un buon detersivo o prodotti simili. Da notare che un detersivo troppo aggressivo può cancellare alcune scritte e loghi incisi sopra. Assicuratevi di non lasciare alcuna traccia sulla
macchina.


Se dovete pulire la parte interna, potete usare sia un detersivo per macchine da caffè espresso sia aceto e acqua per decalcificare l’interno.

Per decalcificare con l’aceto, aggiungete da 3 once di aceto a 20 once di acqua e lasciate colare nella macchina, dopodiché fate scorrere per 3/4 volte dell’acqua fresca.


Se è possibile smontare il beccuccio della schiuma, fatelo e lavatelo. Se fuoriesce un pò di guarnizione, NON GETTATELA.

La stessa cosa vale per il beccuccio di fuoriuscita dell’acqua; la maggior parte delle macchine a pompa possiedono un beccuccio che può essere rimosso con un semplice giro di vite. Inclinate la macchina su un lato (assicuratevi che non vi sia acqua) e smontate la parte.

Utilizzate spazzolini da denti, un panno pulito, tutto ciò che serve per effettuare una pulizia completa.

Una volta che la macchina è stata pulita dentro e fuori, fate scorrere ancora una volta dell’acqua assicurandovi di trattenere la pompa appena prima che fuoriesca.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*