Come raccontare bene una barzelletta COMMENTA  

Come raccontare bene una barzelletta COMMENTA  

Raccontare una barzelletta, raccontarla bene, è molto difficile. Scriverla è ancora più difficile. L’esposizione necessita di spirito, interpretazione, tempi giusti, ed infine e soprattutto, una battuta finale. Cerchiamo di esaminare ogni passaggio di una barzelletta, ed impariamo l’arte del far ridere.


Istruzioni

1 Procurati una barzelletta da raccontare. Pensa al soggetto della stessa e a tutte le circostanze implicate. Che c’è di divertente? C’è una battuta finale? Le barzellette possono essere di vario genere; alcune sono delle semplici battute, altre sono sproloqui, altre ancora sono storie vere e proprie. Ma tutte devono avere in comune una battuta finale. La battuta finale è ciò che distingue una barzelletta da una constatazione.


2 Assicurati che la barzelletta sia divertente e possa piacere anche agli altri. Se tratta di un amico immaginario, probabilmente la tua udienza non la troverà divertente, poichè non conosce questo tuo amico. Comunque potrebbero ridere se fai dell’autoironia sul fatto di avere un amico immaginario… forse.


3 Scrivi o registra la tua barzelletta. Studia i tempi e l’interpretazione. Sei sicuro di ciò che stai dicendo? Stai comunicando con gli ascoltatori? Stai seguendo un ritmo giusto? Ricorda, raccontare troppo in fretta può far perdere interesse e diminuirà l’effetto della battuta finale. Raccontare troppo lentamente farà annoiare gli ascoltatori che perderanno interesse.

L'articolo prosegue subito dopo


4 Considera la barzelletta. E’ divertente per tutti? Devi esserne convinto. Se non credi nella tua barzelletta, gli altri  non rideranno ascoltandola. Devi essere sicuro del tuo materiale e convinto che hai del buon umore da trasmettere agli altri.

5 Comincia a raccontare la barzelletta ad un audienza. Ridono? Se è così, cosa trovano divertente? Altrimenti, se non ridono, cosa hai sbagliato? Considera la cosa e studiatela. Se ha funzionato, bè, evviva. Se hai fallito, cerca di scoprire cosa hai sbagliato e riprova. Ma se fallisci completamente per tre volte di seguito, lascia perdere.

Suggerimenti e precauzioni

Mettersi in mostra è pericoloso!!

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*