Come raggiungere l’Isla Margarita

Guide

Come raggiungere l’Isla Margarita

L’Isla Margarita, Venezuela, è situata solo 15 miglia a nord della terraferma venezuelana ed è la prima destinazione per una rilassante fuga in spiaggia. Questo tranquillo pezzo di terra non solo vanta alcune spiaggie mozzafiato e clima mite tutto l’anno, ma anche è sede di cinque parchi nazionali da esplorare per i suoi suggestivi panorami e i suoi abitanti esotici. Tra le altre attività a cui i visitatori possono dedicarsi troviamo gli sport acquatici, il golf e le visite a città e strutture storiche. L’isola si può raggiungere via mare con traghetto o navi da crociera, o tramite aereo.

ISTRUZIONI
1 I traghetti effettuano numerose corse al giorno da e per l’isola partendo dalla città portuale di Puerto La Cruz. Durante i principali periodi di vacanza si effettuano corse anche dalla capitale del Venezuela, Caracas. Alcune rotte fanno scalo all’Isla Coche e a Cumana. Si raccomanda di cercare di prendere un traghetto diretto se si desidera una servizio più veloce.

2 I voli che arrivano all’aereoporto della città più grande, Porlamar, provengono principalmente da Caracas, anche se anche altre città sono collegate con questa, ma con voli meno frequenti.

Miami è l’unica città statunitense che offre voli diretti per Caracas.

3 L’isla Margarita è spesso una fermata delle navi da crociera percorrenti il sud del Mar dei Caraibi. Visitare l’isola in questo modo significa avere meno tempo e flessibilità, ma può essere il migliore per chi preferisce visitare più porti dell’area.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*