Come rappresentare un grafico con valore assoluto?

Scuola

Come rappresentare un grafico con valore assoluto?

Un’equazione con valore assoluto è simile ad una equazione lineare, eccetto che il valore calcolato del valore assoluto non è negativo. Il valore assoluto rappresenta la distanza di un numero da zero. Per definizione, il valore assoluto di x è x se x> 0, 0 se x = 0 e-x se x <0. Si è indicato con il simbolo "|". Per esempio, "| x |" si intende il valore assoluto di x. I grafici di valore assoluto hanno la forma a V.

istruzioni

1. Creare un grafico dei valori x. Scegli una vasta gamma di valori con valori negativi, i valori positivi e 0.

2. Inserire questi valori nella equazione per determinare i valori y. Ad esempio, data l’equazione y = | x |, collegando -1 vi darà 1, 0 dà 0 e 1 ti dà 1. Pertanto, i punti sono (-1, 1), (0, 0) e (1, 1). Altri punti includono (-2, 2) e (2, 2).

3. Impostare un grafico con un asse x ed uno y.

L’asse x è l’asse orizzontale e l’asse y è l’asse verticale.

4. Tracciare i punti per vedere se ti sembra di avere la forma a V. Se lo fai, collegare i punti per completare il grafico. Se non vedi la forma a V, torna al punto 2, trova più punti e poi tracciali.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche