Come rappresentare un insieme di numeri interi come matrice COMMENTA  

Come rappresentare un insieme di numeri interi come matrice COMMENTA  

Una matrice è un insieme di numeri interi in righe e colonne e racchiusa tra parentesi. Il plurale di matrice è matrici. Le matrici vengono comunemente usate per eseguire equazioni tra due gruppi di numeri interi. Una matrice ben organizzata consentirà di aggiungere, sottrarre, moltiplicare e dividere matrici semplici. Una matrice può contenere entrambi i numeri interi positivi e negativi, frazioni e decimali, e le equazioni.


istruzioni

1. Determinare la dimensione della matrice. I numeri saranno scritti in righe e colonne, rispettivamente. Una matrice con tre righe e due colonne è una matrice 2 x 3.


2. I numeri interi saranno scritti in righe e colonne all’interno di queste parentesi.

3. Scrivete i vostri numeri interi all’interno delle parentesi. Ad esempio: se si dispone di sei numeri che dovrebbero essere organizzati in tre righe e due colonne, ci dovrebbe essere tre file di due numeri giustapposti.


4. Etichettare la vostra matrice. Se avete solo una matrice, una buona etichetta è “A”. Quando si lavora con più matrici, è possibile eseguire le equazioni con loro con l’aggiunta di matrice A e la matrice B, o moltiplicando la matrice A e la matrice D, per esempio.

L'articolo prosegue subito dopo

Se la tua matrice è matrice A, scrivere come “A = [inserire la tua matrice].”

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*