Come rassodare la pelle con lo spazzolamento a secco COMMENTA  

Come rassodare la pelle con lo spazzolamento a secco COMMENTA  

Lo spazzolamento a secco stimola i nervi e il sistema linfatico e le ghiandole sebacee e ormonali del corpo, mentre alleviano lo stress sui reni. Mentre aumenta il flusso sanguigno e le tossine vengono rilasciate, la pelle si rassoda.


Istruzioni

1 Spazzolate a secco il corpo prima di fare la doccia. Spazzolate dal basso verso l’alto con lunghe linee dirette verso il cuore. Il processo rilascia le tossine e rimuove la pelle secca, che potrete lavare via con la doccia.


2 Spazzolate la pelle al mattino. Le tossine tendono ad accumularsi durante al notte e lo spazzolamento a secco migliora la vostra energia e il vostro benessere generale durante il giorno. Spazzolare l’intero corpo richiede 15 minuti circa e dovrebbe essere fatto una volta al giorno. Potete spazzolare un ulteriore volta le aree della pelle che hanno bisogno di essere rassodate.


3 Fate seguire allo spazzolamento degli sciacqui con acqua calda e fredda per stimolare la pelle e la circolazione del sangue. Alla fine della doccia, fate uno sciacquo con acqua calda per alcuni secondi. Fate uno sciacquo a freddo per altri secondi. Ripetete per tre volte.

L'articolo prosegue subito dopo


4 Usate un asciugamano morbido e asciugate la pelle dopo il bagno. Applicate un olio naturale sulla pelle. Per rassodare la pelle, la scelta migliore sono l’olio di oliva, l’olio di mandorla e l’olio di cocco.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*