Come ravvivare la lattuga molle - Notizie.it
Come ravvivare la lattuga molle
Cucina

Come ravvivare la lattuga molle

Ravvivare la lattuga richiede invertire le condizioni che l’hanno indotto ad appassire – una prolungata esposizione a temperature estreme e ad alta salinità. L’appassimento si verifica quando diminuisce l’umidità intracellulare, un effetto denominato pressione di turgore, un processo che crea l’omeostasi nelle cellule vegetali. La lattuga non deve essere scolorita o mostrare alcun segno di putrefazione – come odori o pellicola viscida sulle foglie – al fine di essere ravvivata.


Istruzioni:

1. Rimuovere eventuali foglie scolorite dalla lattuga appassita e scartare.

2. Riempire un contenitore per conservare generi alimentari con il 50 per cento di acqua fredda e ghiaccio. Mettete la lattuga appassita nel bagno di ghiaccio.

3. Tenere la lattuga nel bagno di ghiaccio finché la pressione di turgore sposta l’umidità nella cellula vegetale – circa 30 minuti.

4. Scolare la lattuga prima di usare. Se non si utilizza immediatamente, lattuga può essere conservata in ghiaccio fino al momento dell’uso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

dove si compra la quinoa
Cucina

Quinoa: dove si compra e quanto costa

di Notizie

Anche la dieta mediterranea, negli ultimi anni, si è arricchita di nuovi alimenti tipici di altre popolazioni. Tra questi, uno dei più apprezzati è la quinoa. Ecco dove trovarla.