Come realizzare i pomodori ripieni di riso COMMENTA  

Come realizzare i pomodori ripieni di riso COMMENTA  

I pomodori ripieni al riso sono una ricetta facile e veloce adatta ad ogni situazione. Vediamo cosa serve per realizzarla.

Ingredienti:

5 pomodori tondi belli grandi
origano q.b.

Leggi anche: App per ricette in cucina veloci

1 spicchio di aglio
sale
10 cucchiai di riso
olio evo

Lavare i pomodori, tagliare la calotta e svuotarli accuratamente della polpa utilizzando un coltellino affilato.

Leggi anche: Cos’è il Bimby e che ricette fare

Conservare la polpa che andrà passata con il passa verdure, e a cui andrà unito sale, olio e origano fino a formare una salsa. Unire la salsa al riso e disporre i pomodori in una casseruola d’acciaio, condite con un filino d’olio, coprite ciascun pomodoro con la rispettiva calottina ed infornate.

I pomodori vanno fatti cuocere in forno per 1 ora circa a 180 gradi.

Leggi anche

PRESEPE.
Guide

Presepe fai da te: consigli

A quale periodo risale il presepe? Cosa significa la parola "presepe"? Scopriamo insieme come allestire un presepe fai da te. "Presepe" è una parola latina che significa "luogo recintato" ed è il termine per definire la rappresentazione della nascita di Gesù Cristo nella mangiatoia, circondato da Giuseppe e maria, il bue e l'asinello, i pastori e i Re Magi. La scena della nascita di Gesù è chiamata anche "Natività". La rappresentazione della nascita di Gesù ha origini antichissime e la troviamo già nelle vecchie catacombe dove i primi Cristiani si nascondevano per scappare alle persecuzioni da parte degli imperatori romani Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*