Come realizzare un detersivo biologico a secco - Notizie.it

Come realizzare un detersivo biologico a secco

Guide

Come realizzare un detersivo biologico a secco

Mentre il detersivo da bucato in commercio è costoso, si può realizzare il proprio detersivo con pochi centesimi, risparmiando un pacco. Si possono utilizzare ingredienti biologici comunemente presenti nei supermercati per fare un detersivo senza molte delle sostanze chimiche e dei coloranti solitamente presenti nei detersivi.

Di cosa si ha bisogno:

  1. Grattugia da formaggio
  2. Saponetta naturale
  3. Borax
  4. Soda
  5. Cucchiaio di legno
  6. Contenitore

Istruzioni:

  1. Grattugiare la saponetta con la grattugia da formaggio in un contenitore che conterrà approssimativamente due tazze. Fare una ricerca sugli ingredienti delle saponette e si scoprirà che non tutte sono naturali come è invece scritto sull’etichetta. Molti saponi contengono liscivia o altre sostanze chimiche. Leggere accuratamente le etichette dei saponi per trovarne uno che contenga solo ingredienti naturali.
  2. Mescolare mezza tazza di Borax, un sale minerale che si trova insieme ai detersivi nei supermercati, con il sapone grattugiato.
  3. Aggiungere mezza tazza di soda, che si trova anch’essa tra i detersivi normali.
  4. Mescolare gli ingredienti con il cucchiaio di legno ed etichettare il contenitore.

    Uno o due cucchiai possono bastare per un carico; utilizzare un cucchiaio per acqua morbida e due cucchiai per acqua dura. Sigillare il contenitore con del nastro adesivo per mantenere il prodotto fresco e prevenire la formazione di grumi a causa dell’umidità.

  5. Pretrattare le macchie bagnandole e utilizzando una piccola quantità di detersivo in polvere per strofinare il tessuto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*