Come recuperare foto cancellate Android COMMENTA  

Come recuperare foto cancellate Android COMMENTA  

Il telefono cellulare può essere uno strumento utile per scattare velocemente istantanee di amici e familiari. Se hai cancellato accidentalmente una foto importante, è un processo relativamente semplice per recuperare i dati persi. Quando si elimina un file dalla memoria del telefono non viene effettivamente eliminato. È possibile utilizzare un programma di utilità di recupero di file per eseguire la scansione attraverso la memoria del telefono e recuperare il file di immagine persi.

Hai bisogno

Utilità di recupero dati

Lettore di schede

Istruzione

1.Usa uno dei programmi di recupero dati, come Recover My Files o Data Doctor Recovery. Scarica il programma e seguire le istruzioni per l’installazione su schermo.

2. Rimuovere la scheda di memoria del telefono cellulare. Inserire la scheda nella porta corrispondente sul lettore integrato di schede di memoria del computer.

3. Collegare il lettore di schede a una porta USB e poi inserire la scheda di memoria nel lettore.

4.Aprire il programma di recupero dati. Scegliere l’opzione “Ripristino completo” o qualcosa di simile. Fare clic su “Avanti”.

5.Cliccare la casella di controllo che corrisponde alla scheda di memoria collegata al computer. Fare clic su “Avanti”.

6.Scrollare l’elenco dei tipi di file che il programma può recuperare. Fare clic sulla casella di controllo “Immagini” o “Grafica”. Selezionare “Avanti”.

7.Cliccare”Start” e attendere che il programma per la ricerca di file di immagine cancellati sulla scheda di memoria del telefono. Controllare l’elenco dei file rilevati e trovare quello che si desidera ripristinare.

L'articolo prosegue subito dopo

8.Cliccare il file e quindi scegliere “Salva”. Scegliere la posizione sul disco rigido del computer o sulla scheda di memoria del telefono in cui si desidera il file recuperato da salvare. Ripetere il processo con tutti i file di immagini aggiuntive che si desidera recuperare.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*