Come regolare il Task Manager di Windows 7 - Notizie.it

Come regolare il Task Manager di Windows 7

Microsoft

Come regolare il Task Manager di Windows 7

Quando il sistema è sovraccarico, spesso programmi o servizi in esecuzione in background si bloccano e non rispondono. Questo è un lavoro per il Windows Task Manager 7. Il Task Manager è un programma installato con Windows 7 che consente di forzare i programmi a chiudersi e processi in esecuzione sul computer. Ma può anche fare molto di più. Il Task Manager permette agli utenti di visualizzare le impostazioni delle risorse di sistema, account utente e l’utilizzo della rete nello stesso menu, fornendo una panoramica di ciò che è in esecuzione sul sistema.


Istruzioni:

1. Fare clic destro sulla barra delle applicazioni.

2. Fare clic su “Avvia il task manager.”

3. Fare clic sulla scheda “Applicazioni”. Fare clic su un’applicazione. Fare clic su “Termina operazione” per costringere l’applicazione a chiudersi.

4. Fare clic sulla scheda “Processi”. Fare clic su un processo di sistema. Fare clic su “Termina processo” per uscire dal processo di sistema.

Tasto destro del mouse su un processo per visualizzare una varietà di opzioni, compresa la possibilità di aprire la cartella che contiene il processo e le scelte a determinare la priorità del processo sul computer.

5. Fare clic sulla scheda “Prestazioni” per visualizzare l’utilizzo della CPU del computer e le statistiche sulla memoria fisica.

6. Fare clic sulla scheda “rete” per visualizzare l’utilizzo di rete del computer.

7. Fare clic sulla scheda “Utenti”. Fare clic su un utente di sistema. Fare clic su “Disconnetti” per disconnettere l’utente dal computer. Fare clic su “Disconnetti” per disconnettere l’utente dal computer. Clicca su “Invia messaggio” per contattare l’utente.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche