Come reinstallare un bootloader di Windows 7

Microsoft

Come reinstallare un bootloader di Windows 7

Windows 7 utilizza un “bootloader” per caricare i file di sistema durante l’avvio del computer. Non è possibile caricare Windows 7 se il bootloader viene danneggiato o mancante. Reinstallare il bootloader di Windows 7 risolverà eventuali problemi che si possono avere durante l’avvio del computer. È possibile reinstallare il bootloader di Windows 7 utilizzando il Windows Recovery Environment (WinRE).

Istruzioni:

1. Inserire un DVD di Windows 7 nell’unità DVD e riavviare il computer. Premere un tasto durante l’avvio del computer per avviare il computer dal DVD di Windows 7.

2. Scegliere l’opzione “Ripristina il computer” quando viene chiesto per aprire la Windows Recovery Environment. Selezionare “Windows 7” e fare clic su “Avanti” per continuare.

3. Cliccare l’opzione “Prompt dei comandi” per caricare la console del prompt dei comandi in modalità WinRE.

4. Digita “/ Fixmbr” (senza virgolette) e premere il tasto “Invio” per reinstallare il bootloader di Windows 7.

5. Rimuovere il DVD di Windows 7 e riavviare il computer per avviarlo normalmente.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...