Come rendere la salsa al vino più densa

Guide

Come rendere la salsa al vino più densa

La salsa al vino aggiunge un sapore più forte a molti piatti, inclusi pasta, pollo, carne e anche dolci. Potete usare qualsiasi tipo di vino per la vostra salsa, ma fate attenzione a sceglierne uno che stia bene accoppiato alla pietanza da condire, un po’ come quando scegliete il vino da bere. Dosate attentamente la quantità di vino. Se ne metterete troppo, la salsa verrà troppo liquida. Una salsa più densa si accompagnerà meglio alle vostre pietanze. Addensate la vostra salsa al vino riducendola o incorporandovi ingredienti a base di amido, come la maranta o la maizena.

Cosa vi serve

– Un tegame capiente,

– Un cucchiaio,

– Un cucchiaio di maizena,

– Un barattolo con coperchio,

– Una frusta.

Procedimento

Riduzione

1 Mettere la salsa al vino in un tegame capiente e cucinatela a fiamma alta fino a quando non si riduce. Il calore fa evaporare l’alcol e l’acqua in eccesso, intensificandone il sapore.

2 Fate bollire. Mescolate spesso con un cucchiaio per non fare bruciare la salsa.

3 Immergete il cucchiaio nella salsa al vino. Posizionatelo sopra il tegame, facendola colare dal dorso del cucchiaio. Se rimane appiccicata, è pronta per essere servita. Se cola senza resistenza, continuate a farla cuocere fino a quando non è pronta.

Addensanti

4 Aggiungete un cucchiaio di maizena ogni 200 ml di salsa al vino. Mescolate la maizena in acqua fredda creando un fluido uniforme. Versate questo composto in un barattolo di vetro e sigillatelo con il coperchio. Agitate con forza il barattolo per fare amalgamare gli ingredienti.

5 Portate la salsa al vino a bollore in un tegame capiente a fiamma media. Aggiungete il miscuglio di maizena alla salsa al vino e mescolate con la frusta. Riducete il calore e fate cuocere per un minuto a fiamma bassa.

6 Seguite lo stesso procedimento per la maranta. Utilizzatene due cucchiai per 200 ml di salsa al vino.

Suggerimenti e avvertenze

– Non fate cuocere troppo la salsa al vino perché, altrimenti, ritorna liquida.

– Non aggiungete la maranta o la maizena direttamente alla salsa al vino o si formeranno i grumi.

– Non cercate di addensare la salsa al vino con mix di farina e burro perché la salsa diventerebbe melmosa.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...