Come rendere unico il tuo stile di scrittura evitando i clichè

Guide

Come rendere unico il tuo stile di scrittura evitando i clichè

Molti scrittori dichiarano di amare i clichè perchè funzionano. Un cliche è una frase o un paragone dei quali si fa uso ed abuso, un luogo comune.

Esempi di luoghi comuni

I suoi occhi erano blu come il cielo.

I suoi denti rilucevano come perle.

L’uomo era buono come il pane.

La sua lingua era più tagliente di una lama.

Scommetto che ti sono tutti noti. Funzionano? Sì, certo. Quando leggi ognuno di essi, sai esattamente cosa vuole comunicare lo scrittore. I clichè non confondono il lettore, non rendono la scrittura oscura. La rendono solo piatta e noiosa.

Che gusto c’è a leggere qualcosa che hai già letto mille volte? Per questo sarebbe meglio evitare gli stereotipi.

Usare un clichè è facile, ma è anche troppo banale, e tarpa le ali a qualsiasi tentativo di descrivere i dettagli dell’argomento che stai trattando. Se lo eviti potrai dare al tuo lettore più informazioni.

Dunque, come liberarsi dai clichè? Con molta pratica.

Se ti eserciti a scrivere potrai imparare come sostituire un luogo comune con delle descrizioni vivide e coinvolgenti.

Cerca di riscrivere questo: I suoi occhi erano blu come il cielo.

Ecco alcuni esempi di descrizioni anti-clichè che forniscono al lettore più informazioni.

1) I suoi occhi erano del colore del cielo d’estate, limpidi e diretti.

2) I suoi occhi scintillavano come zaffiri sul velluto nero.

3) I suoi occhi erano dello stesso blu lattigginoso che aveva lo sguardo di mia madre prima che la uccidessi.

Tutte queste frasi significano la stessa cosa: lei aveva gli occhi blu, ma dànno nuove informazioni che possono aiutare il lettore a capire meglio, e quindi appassionarsi alla tua storia.

Anche le trame clichè sono da evitare. Sono poco originali e logore. “Il colpevole è il maggiordomo” è un perfetto esempio. Questo tipo di trama è diventata il clichè per antonomasia nei racconti gialli.

Le trame clichè sono più difficili da evitare, perchè diciamolo apertamente, quante cose possono succedere in un libro? Ma il valore di uno scrittore si rileva dal suo modo di raccontare la solita vecchia storia in maniera diversa e accattivante.

Invece di lasciare che il maggiordomo uccida il ricco datore di lavoro, inventa qualcosa che sorprenda il lettore.

Magari potresti far uccidere il datore di lavoro dal poliziotto, il quale vorrebbe far incolpare il maggiordomo al suo posto!

Quando si vuole scrivere un racconto di qualità, liberarsi dagli stereotipi è essenziale. Magari ci vorrà molta pratica per imparare a farlo, ma alla fine a guadagnarci sarete tu ed i tuoi lettori.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*