Come riavere la tua vita sociale indietro COMMENTA  

Come riavere la tua vita sociale indietro COMMENTA  

Per molti genitori, avere una vita sociale è sempre più difficile dovuta ai numerosi impegni che occupano la giornata, tra lavoro, aiutare a fare i compiti e preparare da mangiare.


Quando la tua priorità è quella di dedicarti solo ai tuoi figli per farli crescere sani e felici, il tempo per te diventa sfuggente e raro; gli esperti sostengono che trovare del tempo per noi stessi farebbe bene sia per i tuoi figli che per il tuo compagno.


“Invece di sentirti in colpa perché ti prendi del tempo per te, pensa che avendo una vita sociale attiva puoi insegnare molto ai tuoi figli.” -Ellie Slott Fisher esperta nelle relazioni

“Se sei sempre a casa ogni sabato sera, quando i tuoi figli cresceranno si sentiranno quasi responsabili della tua vita sociale,” dice Fisher. “Avere una vita sociale da il permesso ai tuoi figli di averne altrettanto una e li aiuta a diventare degli adulti più sicuri.”

 

Ritagliare del tempo per sé
Trovare un buco libero nella tua agenda per dedicarti alla tua vita sociale non dovrebbe essere difficile se si riesce a dividere il tempo da dedicare ai figli e quello con il compagno, dice Mia Redrick, istruttrice di strategia per madri indaffarate e autrice di “Time for Mom-Me: 365 Daily Strategies for a Mother’s Self-Care.” (“Tempo per la Mamma: 365 strategie giornaliere su come la mamma si deve prendere cura di sé” ndt)

I genitori spesso perdono troppo tempo dietro ai loro figli, perdendo così molto tempo che potevano dedicare a sé stessi, dice Redrick. Per questo consiglia che, come i genitori preparino il sacchetto del pranzo per i loro figli, possono preparare un kit anche per loro che includa un libro, un giornale, della musica o ciò che si preferisce.


“Se avete anche solo 15 minuti vuoti, andate a prendere il vostro kit e dedicatevi a ciò che amate fare,” spiega Redrick. “I genitori spesso non si organizzano il tempo per loro. Se vi preparate un kit potete dedicarvi a voi ogni qualvolta che ne avete la possibilità.”

Un’altra tecnica è quella di mescolare la propria agenda con quella dei propri figli, dice Redrick.

L'articolo prosegue subito dopo

Invece di guardare vostro figlio che si allena a calcio, andate a fare jogging o fate altro. Mentre i vostri figli sono a prendere lezioni di danza, voi potete visitare una libreria o un bar, aggiunge Redrick. O ancora meglio, informatevi se la stessa scuola dei vostri figli offre delle lezioni simultanee.

“Dico sempre ai genitrice quando fanno qualcosa per i propri figli, di fare qualcosa anche per loro.” dice Redrick.

 

Ritagliare del tempo per la coppia
Avere una sera a settimana o al mese è importante per rimanere legati e tenere il romanticismo vivo, ma i genitori fanno presto a cancellare la loro sera intima se si riempiono di impegni, dice Redrick.

Un modo per non far saltare la propria sera di coppia è quella di comprare dei biglietti per un cinema o per il teatro, così la questione diventa economica più che personale. I genitori dovrebbero anche prendere una baby-sitter per ogni, per esempio, venerdì sera, così saranno invogliati maggiormente a organizzare qualcosa per loro. Avere quel regolare appuntamento con la baby-sitter significa che la coppia deve scegliere che fare prima che la baby-sitter arrivi.

Avere una sera di coppia non significa per forza spendere soldi, ma può essere anche fare dell’esercizio insieme o guardarsi un film alla televisione da soli dopo che i figli sono andati a letto.

Cathy Fleischer, una madre con due figli in Mesa, Arizona, conosce molto bene cosa succede quando una coppia non si dedica più del tempo. Qualche anno fa, lei e suo marito erano talmente indaffarati con il lavoro e le attività dei loro figli che non si riuscivano nemmeno più a vedere.

“Litigavamo sempre e non stavamo più insieme,” dice Fleischer. “Così abbiamo pero una decisione: stare tutti i venerdì pomeriggi insieme.”
Suo marito ritornava un po’ prima a casa da lavoro e insieme bevevano qualche bicchiere e stuzzicavano qualcosa nel patio.
“Può sembrare stupido, ma questa cosa ha riacceso la fiamma,” dice Fleisher. “É veramente semplice ritornare in carreggiata, puoi anche non capire cosa stia succedendo, ma se ti sforzi per far funzionare le cose tutto si riprende.”

Per quanto riguarda la serata intima, le coppie possono sempre pianificare un paio di weekend o una vacanza annuale senza figli.

I genitori single possono avere ancora più difficoltà a vedere come prima priorità la propria vita sociale, dice Fisher, esperta nelle relazioni. Consiglia ai genitori single di iscriversi a quei siti online per cercare altri genitori single di modo da far coincidere gli impegni dei rispettivi figli di modo da riuscire a vedersi, aggiunge Fisher.

 

Ritagliare del tempo per gli amici
Gli esperti dicono che passare il tempo con gli amici è il miglior modo per rinvigorire l’animo. Con una giusta programmazione, chiunque può creare del tempo per stare in compagnia con gli amici, dice Debbie Lillard, un’organizzatrice professionista e autrice di “A Mom’s Guide to Home Organizzation: Simple Solutions to Control Clutter, Schedules and Stress.” (“La guida della mamma per organizzare la casa: Semplici soluzioni per controllare la confusione, gli orari e lo stress.” ndt)

Per esempio, quando i suoi figli andavano alle elementari, Lillard erano un membro di un club mensile sul vino solo per genitori che si incontravano le domeniche pomeriggio dalle 16 alle 18.

“É stato facile trovare una baby-sitter per le domeniche e io e mio marito riuscivamo a ritagliare del tempo per noi stando con altre coppie.” dice Lillard.

Club per genitori o simili sono modi grandiosi per rimanere connessi con la sommità e fare nuovi amici, aggiunge Lillard. Se vostro figlio fa qualche sport o va a teatro, potete conoscere i genitori dei suoi compagni e uscire con loro quando ci sono delle partite o spettacoli.

Condividere del tempo con gli amici è un modo perfetto anche per ascoltare consigli su come migliorare la propria famiglia, aggiunge MaryAnn Settembrino del Lower Merion Township in Pennsylvania. Due volte all’anno per 18 anni, Settembrino organizzava delle serate solo per donne dove la regola era indossare tute o pigiami.

“Queste feste mi hanno mostrato come anche quando siamo molto impegnate e non ci si vede spesso, le nostre relazioni rimangono sempre molto forti, non importa cosa può accadere,” dice Settembrino. “I miei figli hanno visto come facevo amicizia anche all’esterno della famiglia e questo è molto importante.”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*