Come ricavare il succo di papaya per fare il sapone COMMENTA  

Come ricavare il succo di papaya per fare il sapone COMMENTA  

La papaya è un dolce frutto tropicale la cui polpa può essere mangiata cruda o usata in varie ricette. I semi contengono un’alta quantità di acido oleico che è estremamente idratante. Il succo o l’olio dei semi viene usato nei prodotti di bellezza, compresi i saponi. Potete comprare l’olio di papaya, ma è costoso. Con l’aiuto di un torchio per olio potete estrarre l’olio dai semi della papaya.


Istruzioni

1 Mettete la papaya su di un tagliere e tagliatela a metà. Togliete i semi dalla papaya e metteteli in un colino. Conservate la polpa per insalate, succhi o altre ricette.


2 Sciacquate i semi con dell’acqua corrente fredda, separandoli con le dita.

3 Una volta che l’acqua di lavaggio dei semi scorre trasparente e i semi non sono più appiccicosi, metteteli su di una teglia. Assicuratevi che i sei siano bene sparsi sulla teglia in modo che asciughino. Mettete la teglia in un luogo caldo per 4 o 5 ore.


4 Mettete i semi in un torchio per l’olio e impostate la macchina sul massimo dell’estrazione. Estraete l’olio in base alle istruzioni della macchina. Potete usare l’olio nelle ricette di saponi, shampoo o altri prodotti di bellezza.

L'articolo prosegue subito dopo


 

 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*