Come riconoscere le zecche per il vostro cane COMMENTA  

Come riconoscere le zecche per il vostro cane COMMENTA  

2013_06_Picture-of-Baby-Dog-1920x1080

Uno dei parassiti più fastidiosi e pericolosi per un cane è la zecca.

La zecca appartiene alla stessa famiglia dei ragni, e infatti un po’ gli assomiglia, ha molte zampe e corpo tondeggiante. Per un cane è facile prenderla se frequenta luoghi all’aria aperta, specie se umidi. La zecca può annidarsi tra il suo pelo, e poi pungerlo.


Il morso della zecca è estremamente forte: essa si ancora sottopelle e inizia a succhiare il sangue. per questo, se inizialmente ha le dimensioni di una testa di spillo, con il tempo si ingrandisce e gonfia sempre di più fino ad assumere la forma di un pisello schiacciato.

Quindi è bene fare una revisione del pelo del proprio cane dopo una gita all’aria aperta, e se si individua una pallina, controllare che no si tratti di una zecca.

In tal caso, la si può estrarre, ma assolutamente non va schiacciata nè tirata perchè provocherebbe un’infezione. Si devono usare delle apposite pinzette, ruotando in senso antiorario nell’estrarla.

Leggi anche

parabola
Guide

Spostare la parabola Sky: come fare

Alcuni consigli utili per orientare la parabola di Sky in maniera corretta. Che possediate una parabola Sky tradizionale, oppure una parabola rettangolare e piatta (magari di quelle decorabili), il problema per voi, non appena acquistata, Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*