Come riconoscere un sociopatico COMMENTA  

Come riconoscere un sociopatico COMMENTA  

Un sociopatico è un individuo che soffre di un disturbo della personalità di tipo antisociale. Questo diturbo si caratterizza per un sentimento di disprezzo nei confronti degli altri, mancanza di rimorso o vergogna, comportamento manipolativo, egocentrismo sfrenato e capacità di mentire al fine di raggiungere i propri obiettivi.


Un soggetto sociopatico può commettere azioni vili e non sentire il minimo rimorso, come ad esempio abusi fisici o umiliazione pubblica di individui e/o maltrattamento/atti di crudeltà nei confronti di animali.


Un sociopatico può vivere un evento fortemente emotivo (positive o negative) senza mostrare la minima emozione, almeno apparentemente: spesso reagiscono alle buone notizie con uno sguardo freddo e fisso nel vuoto. Sanno fingere molto bene.


In genere al primo impatto un individuo sociopatico appare una persona affascinante, divertente, simpatica, che ti fa sentire speciale, ma il suo comportamento può spaventare o confondere.

L'articolo prosegue subito dopo

In genere i sociopatici fanno difficoltà a mantenere rapporti umani per lunghi periodi di tempo e possono mostrare cambiamenti repentini d’umore (inizialmente sono gentili e poi si mostrano freddi e scostanti).

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*