Come ridurre la cellulite e liberarsi dell’effetto a buccia di arancia COMMENTA  

Come ridurre la cellulite e liberarsi dell’effetto a buccia di arancia COMMENTA  

Continuate a lottare per liberarvi della temuta cellulite? Se state provando a ridurre la visibilità delle fossette sulle cosce e sui glutei, non siete le sole! Ricordate che quasi tutte sono inclini alla cellulite, anche le persone relativamente magre. Sebbene sia quasi impossibile eliminare del tutto la cellulite, ci sono molti modi per ridurre la visibilità della temuta “buccia di arancia”.


Istruzioni

1 Fate esercizio fisico regolarmente per ridurre il grasso corporeo e migliorare la circolazione.

2 Seguite una dieta sana che comprenda molta frutta e verdura fresche. Puntate a ridurre il consumo di sale, poiché esso porta alla ritenzione idrica.


3 Bevete molta acqua, almeno 8 bicchieri al giorno.

4 Massaggiate le aree soggette a cellulite con un massaggiatore manuale. Iniziate dalle caviglie e risalite lungo le gambe, fino alla pancia. Se avete la cellulite anche sulle braccia, massaggiatele muovendovi verso il petto. Il massaggio aiuta a stimolare il sistema linfatico che favorisce l’eliminazione delle tossine, dei liquidi in eccesso e di altre sostanze di scarto che possono portare all’accumulo di cellulite.


5 Dopo aver massaggiato le aree affette da cellulite, applicate una crema riducente che contenga caffeina per eliminare la cellulite.

6 Se avete la pelle chiara, applicate una lozione autoabbronzante, Una pelle più scura maschera la cellulite.

L'articolo prosegue subito dopo


7 Evitate i vestiti stretti, specie se di colore chiaro come bianco o crema, poiché evidenziano la cellulite.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*