Come ridurre lo zucchero COMMENTA  

Come ridurre lo zucchero COMMENTA  

E ‘facile mangiare troppo zucchero in un giorno, ma non è poi così difficile anche ridurne l’assunzione. Un buon modo per iniziare a tagliare i consumi di zucchero è quello di seguire questi suggerimenti.


Provare a scrivere i dolci che si mangiano ogni giorno. Quante barrette di cioccolato o altri snack zuccherati mangi alla settimana? Quante lattine di soda bevi al giorno? Quando si annota tutto lo zucchero che si consuma ogni settimana, o anche ogni giorno, si noterà  quanto in realtà se ne mangia. Questo è il primo passo per tagliare l’assunzione di zucchero.

Quindi, iniziare a diminuire la quantità di alimenti zuccherati che si mangiano tutti i giorni. Questo non significa che si deve  sostituire lo zucchero semolato con un sostituto dello zucchero. Il sostituto dello zucchero è da considerarsi lo stesso come “zucchero”. .Procedi lentamente in modo da portare a termine il piano. Se si bevono due lattine di soda al giorno, forse si può iniziare a berne solo una. Poi, mentre si riduce la quantità giornaliera di soda , si consiglia di diminuirne la quantità che si beve a settimana. Invece di ogni giorno si può bere  a giorni alterni.

In certi momenti dell’ anno ci vuole  più forza di volontà di altre . Per esempio, durante la stagione delle vacanze si può essere circondati da biscotti, cioccolatini, dolci e torte. Non è necessario rifiutare tutti, ma certamente provare solo un po ‘di ciascuno e poi fermarti prima di chiedere il bis. Questo processo di moderazione deve essere praticato durante tutto l’anno ogni volta che i dolci sono presenti a tavola. La moderazione è la chiave, in particolare quando si tratta di zucchero, ma dire di no al primo morso potrebbe aumentare il vostro desiderio. No nonn soddisfare la vostra golosità, ma non sovraccaricare.

E, infine, ridurre la quantità di alimenti elaborati  in generale.Se vi piace acquistare biscotti, torte e dolci, si può pensare di farli in casa, soprattutto se avete intenzione di mangiarli. Quando si preparano i dolci in  casa, si sa quanto zucchero c’è  in loro. Se una ricetta richiede due tazze di zucchero, si potrebbe pensare che sia davvero troppo, e lo si può ridurre secondo i vostri gusti.

Ridurre il consumo di zucchero dovrebbe essere un processo relativamente a lungo termine, ma di certo non deve essere difficile da fare.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*