Come ridurre l’odore di una spugna da cucina COMMENTA  

Come ridurre l’odore di una spugna da cucina COMMENTA  

Le spugne da cucina sono un elemento comune e utile. Sono in grado di pulire i piatti, i controsoffitti, tavoli e altre superfici. La maggior parte delle spugne hanno un lato assorbente e una superficie lavaggio che  può essere utilizzati e riutilizzati più e più volte. Tuttavia, l’utilizzazione costante e l’esposizione a liquidi, sporco e altre sostanze possono lasciare sulla spugna un cattivo odore, soprattutto se i batteri e le muffe cominciano a svilupparsi sulla spugna. Attraverso la regolare pulizia della spugna è possibile eliminare i germi e muffe e prevenire il cattivo odore.


 

Cose che ti serviranno
Piatto
Succo di limone
Microonde
Istruzioni
1
Riempire un piatto fondo con il succo di limone e immergere la spugna da cucina nel succo.


2
Lasciare la spugna nel succo di limone per diverse ore, preferibilmente durante la notte.

3
Rimuovere la spugna dal succo di limone e spremere l’eccesso. Sciacquare la spugna in acqua e spremere il liquido in eccesso di nuovo.


4
Mettere la spugna in un forno a microonde ed eseguire un ciclo normale per un minuto.

5
Rimuovere la spugna con attenzione dal forno a microonde in quanto può essere molto calda. Lasciatela raffreddare prima di usare.

L'articolo prosegue subito dopo


 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*