Come ridurre,riutilizzare e riciclare COMMENTA  

Come ridurre,riutilizzare e riciclare COMMENTA  

Ridurre. Riutilizzare. Riciclare. Tre piccole parole che fanno una grande differenza per l’ambiente, tanto che molti gruppi ambientalisti le usano come un mantra. Queste tre parole si riferiscono al modo in cui le persone gestiscono i rifiuti, che attualmente è un grosso problema per la Terra. Pensa alle tre R -ridurre, riutilizzare e riciclare- se anche tu vuoi contribuire a salvare l’ambiente. Scopri anche in che modo ognuno può fare la sua parte.


1) Riduci la quantità dei tuoi rifiuti facendo acquisti in modo responsabile. Se devi scegliere tra due oggetti simili, prendi quello che utilizza meno imballaggi. Prova detersivi concentrati o  contenuti in bottiglie più piccole, piuttosto che quelli (annacquati) contenuti in bottiglie di grandi dimensioni. Puoi anche decidere di acquistare i tuoi detergenti da un rivenditore di prodotti sfusi, così potrai riutilizzare le bottiglie vuote, risparmiare molto ed aiutare l’ambiente. Meglio ancora, riduci il numero di cose che acquisti. Basta acquistare intelligentemente.

2) Limita l’uso di sostanze pericolose come vernici, detergenti e pesticidi. Compra solo quello che ti serve. Poi, smaltisci  i contenitori correttamente, aderendo a quanto ti viene richiesto dalla raccolta differenziata  comunale.


3) Riutilizza i contenitori invece di gettarli nel bidone della spazzatura. Utilizza piatti, bicchieri e stoviglie  lavabili al posto di quelli di plastica ( e petrolio)  usa e getta. Crea mangiatoie per uccelli usando le bottiglie di plastica. Inoltre, pensa a comprare oggetti ricaricabili e batterie ricaricabili che permettono di riutilizzare gli elementi ripetutamente senza sprechi.

L'articolo prosegue subito dopo


4) Ripara gli oggetti rotti invece di cestinarli e comprare qualcosa di nuovo. Se non desideri più qualcosa, rivendilo o donalo a qualcuno che ne ha bisogno.

5) Ricicla il più possibile. Il riciclaggio trasforma i rifiuti in risorse utili. Buon per te se ricicli già carta e lattine, ma sai che potresti anche riciclare i cellulari, gli alberi di Natale e le gomme? Puoi anche rinnovare le cose vecchie e farle diventare nuove, oppure utilizzarle per altri scopi. Per esempio, impilare e fissare assieme i vecchi volumi dell’enciclopedia, permette di creare degli splendidi comodini o degli elementi art-decò per la casa. Usa la tua creatività.

6) Acquista i prodotti o imballaggi realizzati con materiali riciclati. È anche possibile “preciclare” grazie all’acquisto di prodotti contenuti in imballaggi facilmente riciclabili.

7) Invoglia anche gli altri a riciclare. Puoi aiutarli a capire l’importanza del riciclo e della regola delle tre R. Il pianeta ti ringrazierà.

 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*