Come rifiutare con rispetto

Guide

Come rifiutare con rispetto

Dire di no può essere molto più difficile che dire sì. Come esseri umani, di solito vogliamo aiutare gli altri, e spesso diciamo di sì anche quando in realtà non asremmo il tempo, l’energia, la voglia o le risorse per fare una determinata cosa. Segui questi passi se vuoi dire no rispettosamente a qualcuno, quando proprio non puoi dire di sì

1) Ricorda che il tuo tempo è altrettanto importante e prezioso di quello di chiunque altro. Probabilmente ogni tanto avrai anche tu qualcosa da fare nella vita che hai realmente bisogno di fare. Fallo delicatamente notare quando devi rifiutare qualcosa a qualcuno.
2) Sorridi, anche se non stai parlando con l’altra persona faccia a faccia. Essi sempre amichevole, e scusati con chi non sarai in grado di accontentare. Questo ti farà sembrare molto genuino e schietto.

3) dai una spiegazione valida del perché non puoi dire di si, ma cerca di essere il più sincero possibile, ed allo stesso tempo educato, ponderando le parole per evitare di offendere o ferire gli altri.

Tutti possono essere comprensivi, se gliene dai la possibilità. Non aver paura di dire che sei stanco o hai altro da fare, ma spiega che per te è importante dedicarti ad un’altra attività anziché fare ciò che ti è stato chiesto, questa volta.

4) Resta calmo, ma fermo. Evita parole come forse e magari, o potresti dare l’impressione di poter cambiare idea. Se la persona insiste, ripetile quello che hai già detto, ma in un modo leggermente diverso. Comincia con la frase: “Come ho già detto.”

5) Allontanati dalla conversazione il più velocemente possibile. Alcune persone possono essere estremamente invadenti, e non mancheranno di provare in tutti i modi ad indurti a cambiare idea, o di sapere cos’altro hai da fare per non poter accettare la loro richiesta. Dite loro che sperate di poter passare un grande giorno.

Consigli:

  • Se devi rifiutare qualcosa che ti viene offerto, perché non ti piace, ti imbarazza o altro, puoi dire “grazie, come se avessi accettato, ma davvero non mi va”, oppure ” troppo gentile, ma non posso accettare”.
  • Se devi declinare un invito dì semplicemente “Grazie, avrei accettato volentieri ma ho molto da fare e non posso venire quel giorno, sarà per un’altra volta”.
  • Se desideri esimerti dal fare un favore dì “Mi spiace davvero, lo avrei fatto con tutto il cuore ma proprio mi è impossibile perché ho una cosa molto urgente che non posso rimandare” o cose simili.
  • Se devi rifiutare un invito da una persona che non ti piace, essi onesto e spiega perché non accetti l’uscita.

    Non dare false speranza, perché a volte feriscono più di un rifiuto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...