Come rimediare allo scolorimento dei mobili in pelle

Arredamento

Come rimediare allo scolorimento dei mobili in pelle

I mobili in pelle portano bellezza nelle nostre case per molti anni. Tuttavia, con il passare del tempo, come ogni altro materiale naturale, anche la pelle comincia a mostrare segni di logoramento ed invecchiamento. E, a meno che il vostro design sia chic trascurato, una poltrona consumata e scolorita non andrà bene. Ma non buttate subito i vostri antichi mobili in pelle nella discarica. Date loro un’altra possibilità e qualche altro anno semplicemente ricolorandoli.

Istruzioni

  1. Pulite i mobili con un detersivo per la pelle.
  2. Risciacquate i mobili con un panno morbido ed acqua tiepida, al fine di rimuovere i residui del detersivo. Se il detersivo rimane sulla pelle, potrebbe causare una reazione chimica, che probabilmente porterà ad un ulteriore scolorimento.

  3. Applicate del colorante per la pelle sui mobili dall’alto verso il basso. Prestate attenzione soprattutto ad applicare il colorante in modo omogeneo, seguendo la grana della pelle. Eliminate il colorante in eccesso.

  4. Lucidate la pelle con olio di semi di lino. Questo nutrirà la pelle e le restituirà la sua originale bellezza, oltre a contribuire alla prevenzione di danni futuri.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...