Come rimuovere in modo naturale i peli superflui dal viso delle donne

Come rimuovere in modo naturale i peli superflui dal viso delle donne

Donna

Come rimuovere in modo naturale i peli superflui dal viso delle donne

peli superflui

Rimuovere in modo naturale i peli superflui sul viso è un processo che ogni donna dovrebbe imparare ad eseguire.

Le donne spesso hanno peli superflui sul viso che possono essere troppo folti e scuri. Si rendono più evidenti, infatti, nelle persone di carnagione e capelli scuri. Iniziano a comparire durante l’adolescenza per diventare più folti negli anni della menopausa a causa del calo del rapporto tra estrogeni e androgeni.Già nell’antichità era presente il problema dei peli superflui. In Egitto, infatti, tra le donne specie se di rango sociale elevato era già molto diffusa la tecnica della depilazione.

Come eliminare i peli superflui

I peli superflui sono un problema anti-estetico molto diffuso tra le donne e recentemente anche tra gli uomini. Vediamo quali sono i metodi più diffusi per eliminarli.

Decolorazione

La decolorazione dei peli superflui è ideale per le donne che hanno una carnagione chiara e peli molto sottili. Questa tecnica è economica e molto veloce da applicare anche se può causare delle irritazioni.

Depilazione o epilazione

La depilazione mediante rasatura è sicuramente la tecnica più veloce e economica disponibile anche se deve essere ripetuta frequentemente.

Usando un rasoio, infatti, si va semplicemente a tagliare il pelo superficiale. Stessa tecnica viene applicata con l’uso delle creme depilatorie che però, rispetto al rasoio, vanno a indebolire il pelo.

Invece, l’epilazione, dei peli superflui va ad asportare anche il bulbo pilifero rallentandone la crescita. L’epilazione può essere fatta con un epilatore o con un trattamento con la luce pulsata. Anche in questo caso non è un metodo definitivo ma sicuramente il tempo di ricrescita del bulbo è molto più lungo.

Ceretta naturale

Vediamo come preparare una ceretta naturale direttamente a casa per eliminare i peli superflui.

  1. Versate mezzo bicchiere d’acqua, due bicchieri di zucchero e un quarto di bicchiere di succo di limone in una padella a calore moderato.
  2. Mescolate il composto finché non inizia a bollire e raggiungere una consistenza densa.
  3. Rimuovete la padella dal fuoco e lasciate riposare il composto finché non è più bollente ma comunque sempre caldo al tatto.
  4. Spolverate i peli superflui del viso con della farina o dell’amido se preferite che andrà ad assorbire l’eventuale sebo presente sulla pelle facendo attenzione a non eccedere: una leggera spolverata è più che sufficiente.
  5. Usate un dito pulito per provare che la soluzione zuccherata preparata inizialmente abbia la temperatura giusta.
  6. Cospargete la soluzione sui peli superflui, in uno strato molto sottile, che segua la direzione naturale di crescita dei peli.
  7. Mettete una striscia di cotone sopra la soluzione zuccherina, e lisciatela con le dita seguendo la direzione del pelo.
  8. Fate attenzione ed elimina ogni bolla presente sotto la striscia di cotone.
  9. Lasciate la striscia attaccata finché la soluzione non si raffredda, in modo che diventi più dura.
  10. Aspetta da uno a tre minuti, a secondo di quanto la soluzione è calda.
  11. Afferrate l’estremità della striscia di cotone, dall’estremità alla fine della direzione di crescita dei peli.
  12. Afferratela saldamente e strappatela via nella direzione opposta.
  13. Ripetere il processo due o tre volte per rimuovere tutti i peli superflui dal viso.

Questa procedura è leggermente dolorosa ma comunque tollerabile.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche