Come rimuovere la placca dai denti in modo naturale COMMENTA  

Come rimuovere la placca dai denti in modo naturale COMMENTA  

La placca è uno strato che resta sulla superficie di denti e gengive. Questa sostanza, che è composta da batteri naturalmente presenti nella bocca e da quelli che si producono mangiando, si può indurire e formare del tartaro sui denti. Il tartaro può essere rimosso solo dal dentista, ma ci sono molti modi naturali per rimuovere la placca, in modo che i denti e la bocca rimangano sani e freschi.


Rimuovere la placca

Istruzioni

1 Lavate i denti due volte al giorno o dopo ogni pasto e prima di andare a letto. Lavate solo alcuni denti alla volta  con delicati movimenti circolari per rimuovere la placca. Prestate attenzione al retro dei denti.


2 Passate il filo interdentale dopo esservi lavati i denti per rimuovere ogni residuo di placca dai denti o sotto le gengive, dove lo spazzolino non arriva.


3 Usate uno scrub al bicarbonato di sodio per rimuovere ulteriore placca. Immergete lo spazzolino leggermente bagnato nella scatola di bicarbonato o mescolatelo con un po’ di acqua per formare una pasta.

L'articolo prosegue subito dopo


4 Sciacquate la bocca con acqua dopo aver mangiato per lavare via ogni particella di cibo che potrebbe trasformarsi in placca. Anche uno sciacquo giornaliero con collutorio previene lo sviluppo della placca.

5 Evitate gli zuccheri lavorati poiché essi contribuiscono allo sviluppo della placca. Mangiate un po’ di formaggio a fine pasto, poiché contiene alcuni enzimi che combattono la placca.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*