Come rimuovere la placca sotto le gengive COMMENTA  

Come rimuovere la placca sotto le gengive COMMENTA  

Mantenere gengive sane richiede lavare i denti e passare il filo interdentale regolarmente. La placca è una pellicola incolore e appiccicosa che ricopre la superficie dei denti, ma potete anche trovarla tra un dente e l’altro e sotto le gengive. Se si lascia accumulare, la placca provoca rossore e infiammazione alle gengive.


Rimuovere la placca

Istruzioni

1 Lavate i denti almeno due volte al giorno per rimuovere la placca.

2 Perfezionate la tecnica di lavaggio dei denti. Ponete lo spazzolino ad un’angolazione di 45 gradi e strofinate la superficie di ogni dente con movimenti circolari. Ripetete sul lato interno di ogni dente. Assicuratevi di mantenere il contatto con le gengive mentre lavate i denti.


3 Passate il filo interdentale tra i denti almeno una volta al girono. Usate circa 30 cm di filo interdentale e avvolgetene le estremità attorno al dito medio di entrambe le mani fino a che rimangono 4 cm di filo tra le dita.


4 Passate il filo tra ogni dente, muovendo verso le gengive con un movimento a zig-zag. Una volta raggiunta la gengiva, guidate il filo attorno e sotto alla curva del dente per pulire via la placca sotto la linea delle gengive.

L'articolo prosegue subito dopo


5 Fissate un appuntamento dal dentista per una pulizia professionale dei denti almeno una volta all’anno.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*