Come rimuovere le macchie d’acqua dai vetri

Guide

Come rimuovere le macchie d’acqua dai vetri

Le macchie d’acqua sui vetri e sulle porte delle docce sono spesso scambiate per macchie lasciate dalla schiuma del sapone, ma purtroppo il detergente che toglie le macchie di schiuma non è in grado di rimuovere anche quelle dell’acqua . Il detergente usuale non è infatti in grado di eliminare le macchie causate dall’alta concentrazione nell’acqua di minerali come calcio e magnesio . È necessario usare dei detergenti a base acida. Potete provare a pulire le macchie senza usare prodotti chimici corrosivi, utilizzando aceto e bicarbonato di sodio. Se siete fortunati le macchie spariranno , in caso contrario, dovrete utilizzare uno sgrassatore da cucina inodore.
Cose che vi serviranno :
Bicarbonato di sodio
Aceto
Spugna per strofinare
Sgrassatore
Pannospugna

Istruzioni

1
Mescolate insieme aceto e bicarbonato di sodio creando una specie di pasta abrasiva , questa soluzione naturale è la più conveniente per rimuovere le macchie d’acqua dal vetro.

2
Applicate l’impasto sulle macchie e strofinate con movimento circolare aiutandovi con una spugna per strofinare . Mantenete l’impasto sulle macchie per circa 15 minuti.

3
Togliere l’impasto con un panno umido e rimuovete l’acqua in eccesso con una spatola.

Se siete fortunati le macchie d’acqua saranno sparite. Se le macchie sono presenti da molto tempo allora sarà necessario applicare l’impasto più volte.

4
Applicate sulle macchie restanti uno sgrassatore per cucina cremoso usando una spugna abrasiva e seguendo sempre il movimento circolare. Lasciate che lo sgrassatore agisca per almeno 15 minuti .

5
Togliete lo sgrassatore con un pannospugna pulito e i vostri vetri saranno adesso liberi dalle macchie . Dovrete ripetere questa operazione una volta ogni sei mesi per mantenere i vostri vetri puliti.

Note

Le porte della doccia si dovrebbero asciugare ogni volta che viene usata per evitare che si formino questo tipo di macchie.

Non usare carta vetrata per cercare di rimuovere le macchie in quanto potreste graffiare la superficie del vetro, rovinandolo .

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*