Come rimuovere macchie d’acqua dalle scarpe di pelle

Scarpe

Come rimuovere macchie d’acqua dalle scarpe di pelle

Macchie d'acqua sulle nostre scarpe di pelle? Nessun problema! Con bicarbonato di sodio, aceto bianco o semplicemente una gomma bianca da matita il gioco è fatto! Scopriamo come.

Le scarpe di pelle sono eleganti, belle e danno al nostro outfit quel tocco in più. Capita, infatti, di macchiarle e di non sapere come fare per farle tornare come nuove. Il modo più efficace è sicuramente quello di spolverarle con una spazzola morbida. Così facendo andiamo ad eliminare ogni residuo di sporco. Le macchioline d’acqua sono tra le più difficili da “togliere”. Infatti, le gocce d’acqua si asciugano a chiazze sulla scarpa lasciando ombreggiature non certo carine. Vediamo quali espedienti possono aiutarci.

Come pulire le scarpe di pelle

Per pulire le scarpe di pelle prima di tutto occorre ammorbidire la pelle strofinando delicatamente la superficie con cotone idrofilo imbevuto di latte detergente. Se, oltre alle macchie d’acqua c’è residuo di sporco, possiamo aiutarci con poche gocce di aceto bianco applicandolo con un panno morbido. Lasciamo asciugare la scarpa e poi spazzoliamo la zona macchiata.

Rimedio nr.1

Occorrente:

  • gomma bianca (da matita)
  • limetta per unghie
  • carta vetrata morbida
  • spazzola da camoscio
  1. Strofiniamo leggermente una gomma bianca (da matita) sulla macchia d’acqua.

    In questo modo andiamo a togliere la parte superficiale della pelle incompiuta e quindi anche la macchia.

  2. Se con la gomma non raggiungiamo il risultato desiderato, possiamo utilizzare una limetta per unghie o anche della carta vetrata morbida, ma attenzione a non esercitare troppa pressione, perché potremmo bucare la pelle.
  3. Dopo aver rimosso le macchie d’acqua, possiamo passare una spazzola da camoscio per togliere la polvere e altri residui.

Rimedio nr.2

Occorrente:

  • panno
  • carta asciuga
  • lucido per scarpe
  1. Inumidiamo leggermente un panno con dell’acqua tiepida e strofiniamolo delicatamente su tutta la superficie della scarpa.
  2. Lasciamo asciugare in modo uniforme la scarpa con della carta.
  3. Quando la scarpa è completamente asciutta, passiamo un lucido per scarpe in modo circolare affinché il tessuto resti uniforme.
  4. Assicuriamoci che le scarpe siano completamente asciutte prima di rimettere i lacci.

Rimedio nr.3

Occorrente:

  • 200 ml di acqua
  • 150 ml di aceto bianco
  • 150 ml di alcol
  • 2/3 gocce di detersivo piatti
  • panno morbido
  1. Per smacchiare e lucidare le scarpe possiamo creare un detergente fai-da-te
  2. Per ottenere questo detergente spray dobbiamo mescolare acqua, aceto bianco, alcol, detersivo per piatti.
  3. Strofiniamo la miscela ottenuta delicatamente sulle scarpe con un panno e lasciamo asciugare.

Rimedio nr.4

Occorrente:

  • lucido da scarpe
  • olio di lino
  • crema di latte detergente
  • una spugnetta
  • panno di flanella
  1. Dapprima lucidiamo la scarpa con spugnetta e lucido.
  2. Creiamo una miscela unendo 2 parti di crema di latte e una parte di olio di lino.
  3. Con un panno di flanella strofiniamo delicatamente sulla scarpa su tutta la superficie in maniera uniforme.
  4. Lasciamo asciugare.

Rimedio nr.5

Occorrente:

  • spugna morbida
  • trielina
  • borotalco
  • lucido neutro
  1. Smacchiamo la scarpa con una spugna morbida imbevuta di trielina.
  2. Cospargiamo la scarpa con borotalco e spazzoliamo.

Rimedio nr.6

Occorrente:

  • bicarbonato di sodio
  • acqua
  • spugna morbida
  • lucido per scarpe
  • panno morbido
  1. Diluiamo un cucchiaio di bicarbonato di sodio in acqua.
  2. Applichiamo la miscela ottenuta su una spugna morbida.
  3. Lucidiamo con un panno pulito unto di lucido per scarpe.

Utili prodotti

Pulire le scarpe di pelle è un’operazione molto delicate in quanto prodotti non specifici, per tale materiale, potrebbero danneggiare le scarpe.

Per tale motivo, vi consigliamo due prodotti di cui, possedendo oggetti in pelle, non potete fare a meno: Renapur ed Evertop.

Nel primo caso, si fa riferimento ad un balsamo inodore di colore neutro che può essere utilizzato su tutti i colori di pelle. Renapur contiene solo ingredienti naturali, cera d’api e olio di jojoba, con cui nutre la pelle, mantenendola morbida ed elastica, aiuta a ripristinare e mantenere il colore originale. Ovviamente tale balsamo svolge anche una funzione protettiva da acqua.

La seconda soluzione riguarda un pulisci-scarpe elettrico dotato di 3 spazzole funzionali (spazzola olio, spazzola lucidatura, spazzola microfibra) e manico impermeabile sicuro. Con Evertop è possibile ottenere una lucidatura professionale per scarpe, divano, borse, giacche in pelle e altro.
Per ottenere i risultati migliori bisogna solo seguire tre semplici fasi:

  1. Spazzola da Olio che aiuta a lucidare la superficie in pelle della scarpa e prepara al passo successivo.
  2. Spazzola Lucidante che aiuta a pulire e lucidare la superficie in pelle, come scarpe, divani, borse giacche ed altro.
  3. Spazzola in microfibra che permette una lucidatura di finitura, un’ultima pulizia ed una ri-lucidatura.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche