Come riparare gratis Apple MacBook Pro difettosi

Guide

Come riparare gratis Apple MacBook Pro difettosi

Prima negli Stati Uniti e Canada e poi, dal 27 Febbraio del 2015, in tutto il mondo, tutti i proprietari di MacBook Pro possono contare su uno strumento di controllo, gratuito, messo a disposizione da Apple per la riparazione di eventuali problemi grafici che, molto spesso, si riscontrano nei modelli MacBook Pro. Nello specifico, i guasti si riscontrano prevalentemente in tutti i modelli venduti tra il Febbraio del 2011 ed il Dicembre del 2013.
Tali problemi grafici fanno riferimento a: distorsioni delle immagini, riavvii imprevisti ed altre questioni riguardanti le componenti video.
Lo strumento di controllo gratuito, messo a disposizione da Apple, provvederà a verificare la presenza di difetti e a ripararli gratuitamente.
Le anomalie grafiche, che Apple ha finalmente riconosciuto dopo la rivolta in massa presentata dai proprietari del modello 2011 di MacBook Pro, dipendono forse dalle schede grafiche AMD montate dai modelli in questione.
Suddetti modelli sono:
MacBook Pro 15 pollici (2011)
MacBook Pro Retina 15 pollici (metà del 2012)
MacBook Pro 17 pollici (2011)
MacBook Pro Retina 15 pollici (inizio 2013)
Il proprietario può verificare il modello posseduto inserendo il numero di serie dello strumento di controllo oppure contattare un negozio autorizzato Apple.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...