Come riparare l’archivio del file PST in Microsoft Outlook COMMENTA  

Come riparare l’archivio del file PST in Microsoft Outlook COMMENTA  

Microsoft Outlook memorizza le e-mail, calendari e contatti in cartelle personali o file PST. Se si dispone di Outlook configurato per archiviare automaticamente le email dopo un numero specifico di giorni, questi archivi sono memorizzati in file PST. Se il file PST contenente i dati archiviati viene danneggiato, si possono perdere tutte le e-mail e altri dati memorizzati nel file. Microsoft Office include uno strumento di riparazione di Outlook che esegue la scansione e ripara il file PST.

istruzioni

1 Fare clic su “File”, poi “Esci” per chiudere Microsoft Outlook.

2 Aprire Windows Explorer. Sfoglia il file system in cui Microsoft Outlook è installato. Su un sistema a 32 bit di Windows, questo sarà “c: \ Program Files \ Microsoft Office \ Office XX”, dove “XX” è il numero di versione di Office. Su un sistema a 64 bit di Windows, questo sarà “c: \ Program Files (x68) \ Microsoft Office \ Office XX.”

3 Fare doppio clic su “Scanpst.exe”. Fare clic sul pulsante “Browse” e passare alla “C: \ users \ nomeutente \ AppData \ Local \ Microsoft \ Outlook” Fare doppio clic su “archive.pst”.

4 Fare clic su “Start”. L’utility esegue la scansione del file PST archiviati e segnala eventuali errori o corruzione nel file.


5 Fare clic su “fare il backup del file prima di correggere” se il programma SCANPST rileva errori. Fare clic su “Ripristina”. Chiudere la finestra di conferma quando la riparazione è terminata.

Leggi anche

Nexus 6P
Tecnologia

Nexus 6P: recensioni

Uno sguardo alle recensioni più significative in merito allo smartphone Huawei Nexus 6P. Uscito nel maggio del 2015, parallelamente al meno ambizioso LG Nexus 5X, lo smartphone Huawei Nexus 6P Leggi tutto
Nexus 5X
Tecnologia

Nexus 5X: scheda tecnica

Le principali caratteristiche tecniche dello smartphone LG Nexus 5X. Uscito nel maggio del 2015, e considerato ancora oggi uno dei prodotti più affidabili tra i dispositivi appartenenti alla cosiddetta fascia media di prezzo, lo smartphone Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*