Come risolvere congruenza lineare COMMENTA  

Come risolvere congruenza lineare COMMENTA  

Un congruenza lineare è una funzione matematica relativa ad una variabile (x) per tre numeri interi diversi attraverso la formula ax ≡ b (mod m). Qui, A e B sono numeri interi ed m è un intero diverso da zero. Risolvere una congruenza lineare richiede la comprensione di alcuni concetti matematici difficili. Attraverso pochi e semplici passaggi, questi problemi possono essere padroneggiati.

Leggi anche: TFA e/o PAS: chi non ha aderito ai ricorsi per il concorso deve essere messo a conoscenza di quando e come potrà abilitarsi

Istruzioni

1. Calcolare il massimo comun divisore (g) tra il numero intero a e m. Se il numero intero B non può essere diviso da questo massimo comun divisore, allora x in questa congruenza lineare, non ha alcuna soluzione. Ad esempio, nel caso 6x ≡ 2 (mod 3), quindi il massimo comun divisore è 3. Tuttavia, il 2 non è divisibile per tre senza resto, quindi non esistono soluzioni per questa congruenza lineare.

Leggi anche: Papà supereroi e Papà Superdotati, la foto è virale


2. Calcolare il numero di soluzioni e l’intervallo di valori possibili. Il massimo comun divisore determina il numero di soluzioni intere per x della serie (0, 1, 2, … m-1). Ad esempio, nel caso 3x ≡ 6 (mod 9), il massimo comun divisore è 3. Pertanto esistono tre soluzioni per questa congruenza lineare. Le soluzioni possibili sono (0, 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8).

3. Risolvere g = r * a * s + m utilizzando l’algoritmo di Euclide, dove r ed s sono interi aggiuntivi. Nell’esempio, 3 = r * 3 + s * 9 può produrre r = -2, s = 1.


4. Trovate una soluzione pari a x (r * b / g). Questa e tutte le soluzioni sono congruenti con g (mod (m / g)). Continuando con l’esempio, x = (-2 * 6/3) = -4, che è congruente con 2 (mod 3).

5.

L'articolo prosegue subito dopo

Calcolare le soluzioni per x. Nell’esempio, le soluzioni per x sono (2, 5, 8).

Leggi anche

san-nicola-di-bari-storia-728x344
Cultura

Come si festeggia San Nicola a Bari

Il 6 Dicembre ricorre la solennità liturgica di San Nicola a Bari: gli abitanti del capoluogo pugliese seguono con molta devozione le celebrazioni. Il 6 Dicembre ricorre la festività di San Nicola, il Santo patrono della città di Bari. Le reliquie di questo Santo furono portate nel capoluogo pugliese nel 1087 d.C. dopo essere state conservate per lungo tempo nella cattedrale di Myra in Licia, dove San Nicola svolse per lungo tempo il ruolo di Vescovo. In Occidente San Nicola è per lo più considerato il protettore dei bambini, mentre nello specifico a Bari e dintorni è ritenuto il Santo Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*